Roberta Gisotti

Roberta Gisotti
E-mail: robertagisotti(@)hotmail.com

 
 
 

Ricerca base
Tutti i testi
Frase esatta
 
Facebook Roberta gisotti su Facebook
 
RSS
Fiorello sbanca l'Auditel e s'infuria con Cappon
Da "La Stampa" di Paolo Martini 21/11/2006
Articoli correlatiArticoli correlati
La «nuova» Rai sarebbe rinata domenica, con la grande festa per il secondo rientro a sorpresa di Fiorello. Peccato che a rovinarla sia arrivata una botta da far tremare i polsi, per la polemica radiofonica imbastita ieri dal protagonista: Fiorello lamenta che solo il direttore Del Noce si sia degnato di complimentarsi.

«Ma ce l'ha la Rai un direttore generale?! Noi siamo come i cagnolini, vogliamo le carezze: mi sarebbe piaciuto attaccarmi alla gamba di Cappon e invece niente. Il prossimo speciale se lo sognano, se lo fanno loro...». In effetti non e' roba da tutti i giorni un bottino di quasi 36% di share, con piu' di dieci-milioni-dieci di spettatori!, per la prima rete.
Anche il presunto rivale Fabio Fazio puo' dirsi piu' che soddisfatto dei risultati ottenuti. Nel confronto con Fiorello puo' ben vantarsi di non essere stato affatto ridimensionato (15%, 4 milioni e 196 mila spettatori). Ma c'e' un altro paradosso: il salotto meteo di Fazio aveva tre interruzioni pubblicitarie. Invece lo speciale di SuperFiorello, tra i piu' richiesti dai pubblicitari, e' andato in onda bello «pulito», come si dice in gergo, senza interruzioni per un'ora. E lungo, fino alle 21.48 e 23 secondi Auditel, alla faccia dei grandi annunci sui nuovi orari rigidi di prima serata.
Viene quasi da consentire con ROBERTA GISOTTI, che nel suo nuovo pamphlet Dalla tv dei professori alla tv deficiente (Nutrimenti ed. ), sostiene che il motto di viale Mazzini sia ormai l'amletico: «E' follia certo... ma v'e' del metodo». Il boom di ascolti per la seconda incursione televisiva di Fiorello, lascia aperta l'ipotesi di un ritorno dello showman contro un altro pezzo da novanta, Celentano, attesissimo e superannunciato ospite di Fazio in Che tempo che fa per il prossimo 2 dicembre.
Oltre al paradosso degli spot, dietro al nuovo scontro con i due grandi talenti Fazio e Fiorello, qualcuno ha voluto leggere anche una disfida alla sinistra, sull'ambita poltrona del direttore di Raiuno. E forse non era un caso se uno dei candidati possibili, Marcello Del Bosco, era in prima fila ad applaudire Fiorello, alla faccia del rivale molto accreditato Paolo Ruffini. Ma ieri Del Noce ha dimostrato di sapersi ben difendere al momento giusto, con l'Auditel e il suo nuovo sponsor, il campione Fiorello.

 
| | | |
Tags: Fiorello Auditel Cappon
L'articolo nella sezione: Rassegna: si parla di me / Quotidiani
TV buona dottoressa?  Dalla Tv dei professori alla Tv deficiente. La Rai della seconda Repubblica  La favola dell'Auditel. Parte seconda: fuga dalla prigione di vetro  La Favola dell´Auditel  La nascita della Terza pagina. Letterati e giornalismo 1860-1914 
W3C    |    CSS    |    ASP    |    MySql    |    Site map    |    Privacy    |    Credits