La vergogna dei bambini di abitare a Roma

Roberta Gisotti
E-mail: robertagisotti(@)hotmail.com

 
 
 

Ricerca base
Tutti i testi
Frase esatta
 
Facebook Roberta gisotti su Facebook
 
RSS
La vergogna dei bambini di abitare a Roma
A Francesco Rutelli, Sindaco di Roma 30/05/1995
Articoli correlatiArticoli correlati
Gentile Francesco Rutelli, mi rivolgo a lei perche' come primo cittadino possiede l'autorità per un intervento irrealizzabile per vie ordinarie.

Gentile Francesco Rutelli,

mi rivolgo a lei perche' come primo cittadino possiede l'autorità per un intervento irrealizzabile per vie ordinarie. Chiedo solidarieta' per occuparsi del bene dei nostri bambini, che richiedono spazi verdi attrezzati per la salute ed il gioco. In particolare vorrei attirare l' attenzione sui giardini di viale Giustiniano Imperatore, nel popoloso quartiere di San Paolo, incolti, sporchi e con attrezzature obsolete e arrugginite, a rischio per l' incolumita' dei bambini. Sono quasi 10 anni che aspetto un riordino e recupero dell' area, sollecitati a piu' riprese presso gli organi competenti, senza ricevere alcuna risposta. Ma ho comunque speranza nella forza delle giuste cause a favore dei minori, ed i bambini del quartiere San Paolo, così come di molte altre zone della citta' , che attendono soddisfazione sono davvero tanti, e non vogliamo vederli crescere con la vergogna di abitare a Roma.

 
| | | |
Tags: sindaco rutelli roma giardini spazi verdi
L'articolo nella sezione: Lettere aperte / Lettere aperte
TV buona dottoressa?  Dalla Tv dei professori alla Tv deficiente. La Rai della seconda Repubblica  La favola dell'Auditel. Parte seconda: fuga dalla prigione di vetro  La Favola dell´Auditel  La nascita della Terza pagina. Letterati e giornalismo 1860-1914 
W3C    |    CSS    |    ASP    |    MySql    |    Site map    |    Privacy    |    Credits